Over Load Productions

il meglio della rete

I condizionatori portatili

I condizionatori portatili sono considerati più rumorosi a differenza di quelli fissi e per tal ragione non risultano essere adatti per coloro che vivono in condominio oppure in appartamento.

Qualunque modello di condizionatore portatile venga preferito per il raffrescamento della propria abitazione è caratterizzato da un rumoroso funzionamento, è possibile pure attuare delle strategie oppure seguire qualche piccolo consiglio, anche soltanto per ridurre il rumore.

In genere, si può dire che ciascun tipo di condizionatore portatile si caratterizza per il rumore che emette, perchè il meccanismo del suo funzionamento va ad avvalersi del processo di aspirazione dell’aria calda dalla stanza dove viene collocato, espulsione della stessa per diminuire la temperatura dell’ambiente e creare e generare aria fresca per poter produrre il raffreddamento dell’ abitazione.

Facilmente si comprende come tale meccanismo di generazione dell’aria refrigerata sia un processo piuttosto rumoroso, pure perchè va a compiersi in diverse fasi: le varie tipologie di condizionatore portatile consentono la riduzione del rumore, ma non di eliminarlo del tutto.

Il tipo di condizionatore con unità esterna è, solitamente meno rumorosa del tipo senza tubo, perchè il processo di aspirazione ed espulsione va a compiersi in modo diretto nell’ambiente esterno; nella versione di condizionatore con split e, quindi, senza tubo, tale stesso meccanismo viene eseguito all’interno della stessa stanza laddove sarà collocato il condizionatore, con la conseguenza di una produzione di rumore nello stesso ambiente.

Tra i condizionatori portatili maggiormente ricercati per il periodo estivo per le grandi prestazioni nel raffrescamento degli ambienti è rappresentato dal Pinguino De Longhi, che si caratterizza per i grandi vantaggi in particolare nel prezzo iniziale che non supera i 600 euro, ma a parte questo, presenta un elevato livello di rumorosità che non lo va a rendere adatto all’uso in piccoli ambienti, appartamenti oppure condomini, in special modo nel corso delle ore notturne.

Il livello di rumorosità del condizionatore Pinguino De Longhi, analogamente agli altri tipi di condizionatori portatili del medesimo modello, è dovuto al motore inserito dentro la struttura monoblocco per un valore di rumorosità eguale a 43db.

Si tratta di un valore indicativo, perchè la percezione del rumore è legata pure dai livelli di accettazione che si hanno per quanto riguarda il rumore, ma in genere un condizionatore portatile classico si assesta sui 19 db circa .

Un ulteriore modello di condizionatore portatile noto per le sue potenzialità nel raffrescamento degli ambienti è rappresentato da condizionatore Zephir: noto per le sue minime dimensioni , facilmente installabile in ciascun spazio piccolo della propria abitazione.