Over Load Productions

il meglio della rete

Organizzare un weekend fuori porta, idee per viaggiare!

I viaggi non è detto che debbano esser per forza lunghi ed impegnativi, a volte si può viaggiare anche semplicemente spostandosi di qualche centinaia di chilometri e solamente per un weekend. In questo articolo vorremmo provare a fornire qualche considerazione utile ed idea di viaggio proprio per questa categoria di viaggio, ovvero quella dell’organizzazione di un weekend fuori porta, un piccolo viaggio ideale per chi ama spezzare la quotidianità ogni tanto senza impegnarsi troppo economicamente ed in tempistiche ridotte.
Scopriamo di più a cosa ci riferiamo iniziando a parlare nel nostro articolo!

Tipo di viaggio da affrontare

La prima cosa da stabilire, quando si voglia effettuare un weekend fuori porta è proprio quello di individuare la tipologia di viaggio che si andrà ad effettuare, se non avete idee di viaggio in mente valide potete affidarvi a siti come Tipintravel che permettono di consigliare qualche itinerario o idea utile alla quale forse non avrete mai pensato.
Ma in realtà la decisione spetta solamente a voi, per cui prima ancor di stabilire la destinazione effettiva pensate al tipo di weekend che vorrete affrontare: cultura, relax, escursioni, avventura, sport… Qualsiasi cosa preferiate può esser fatto semplicemente in un weekend, per cui decidete il vostro spirito di viaggio, dopodiché passate ai prossimi preparativi dell’organizzazione!

Individuazione della destinazione

Avete scelto quale tipologia di viaggio volete affrontare? Bene, ora è il momento di capire per dove! Trattandosi di un solo weekend, o al massimo 3-4 giorni, l’ideale è non allontanarsi troppo se vi dovrete spostare con i propri mezzi. Fare molti chilometri nel giro di pochi giorni potrebbe diventare quasi più uno stress piuttosto che un divertimento o uno stacco dalla quotidianità.
Non è detto però che vi dobbiate spostare in questo modo, esistono tante compagnie low cost che offrono voli a prezzi veramente ridotti, con 50-60€ a persona potreste riuscir ad arrivare in qualsiasi capitale europea! Per cui, non avendo ancora prenotato nulla, siete ancora in tempo per cambiare il tipo di viaggio nel caso in cui troviate un volo allo stesso costo di uno spostamento in Italia.

Organizzazione del viaggio

Dopo aver individuato il tipo di viaggio e la località, ovviamente non vi resta che prenotare! Considerate che si tratta di un solo weekend, per cui a volte non conviene soffermarsi troppo sulla location nel cercare di trovare la perfezione a costi elevati, ma è anche vero che dipende tutto dal tipo di viaggio che vi state immaginando. Se pensate ad una fuga romantica di relax forse vale la pena spendere qualche decina di euro in più per godervi anche la struttura del pernottamento. Se invece però state pensando ad un viaggio culturale o sportivo ed il tempo nella struttura non sarà poi così tanto, vale la pena sicuramente risparmiare soldi per poterli spendere in altre cose durante il weekend!

Partenza!

Ormai è tutto pronto, il viaggio è programmato ed il weekend sta per cominciare, per cui, preparate i vostri bagagli, non appesantitevi troppo ed iniziate la vostra avventura! Seppur breve, ricordatevi che ogni viaggio ha la sua storia e tornerete a casa con un’esperienza in più! Godetevi questi giorni e staccate la spina senza pensare fin da subito al giorno in cui dovrete rientrare a lavoro!